gift universita

Da qualche tempo Gift Oseyi, la ragazza nigeriana che la comunità di Schianno sta aiutando a studiare nel suo Paese per diventare infermiera, ha ripreso la sua attività all'università di Okada. Anche laggiù la pandemia da Covid ha colpito duro e costretto Gift a interrompere gli studi, ritornando al suo villaggio.

Ma adesso la studentessa è tornata operativa: rientrata al campus della città, sta sostenendo gli esami del primo anno di università e, per completare il ciclo di studi, le servono altri soldi.

 Il secondo anno l’aspetta e con esso altri impegni finanziari. 

Suo fratello Stanley, arrivato a Schianno nel 2016 e oggi ospite alla cooperativa Balafon di Varese, sta lavorando sodo per aiutarla.

Badante del medico Giorgio Salandini di Daverio, dove lavora part-time, è alla ricerca di altre occupazioni per poter contribuire a pagare l'università della sorella aiutandola a realizzare il suo sogno e regalare un'infermiera al suo Paese martoriato da violenza, guerra, povertà. 

Ma i suoi soldi non bastano.

La nostra comunità ha già contribuito con raccolte fondi e mercatini a pagare le spese iniziali dell’aspirante infermiera. 

Per continuare ad aiutarla chiediamo ancora una volta a tutti voi il vostro sostegno. 

Lo potete dare con un'offerta, intestata alla Parrocchia Santa Croce di Gazzada, all'Iban IT50K0311150260000000002870, specificando nella causale: Sostegno a Gift.

Si ringrazia fin da ora chi vorrà aderire a questa proposta di aiuto.